Continua il carattere eccezionale di questa estate 2017

Situazione

Ribadire la singolarità di questa calda stagione estiva è ormai retorica. Tuttavia, per dovere di cronaca, occorre ancora una volta dire che nuovi tasselli si aggiungono ad un mosaico che inquadra questa come una delle più importanti estati degli ultimi tempi sotto il profilo della siccità e del forte caldo prolungato, che, sembra, non dia ancora segni di cedimento. La vasta figura barica di matrice africana sovrasta pressocchè indisturbata l'area del Mediterraneo. Il debole cenno di cambio di circolazione delle ore appena trascorse, sta lentamente cedendo il passo ad un nuovo ulteriore rinforzo dell'alta pressione destinata ad essere la protagonista dei giorni di fine Agosto e degli inizi di settembre. Perturbazioni e piogge sono ancora relegate molto a nord Europa. Saltuaria instabilità interessa per adesso solo le regioni alpine lasciando il resto della Penisola ancora a secco e con temperature in graduale rialzo.

In definitiva, a nulla è valso il tentativo delle correnti atlantiche di regalare precipitazioni e fresco. Solo effetti "scenografici" da inversione hanno incuriosito gran parte dei nostri lettori: come di consueto citiamo il rilievo eseguito a Pescolanciano, nella mattina del 23 Agosto scorso quando la temperatura minima è scesa a soli 3.3°C (h 06:31)

Tendenza del tempo

Da domani venerdi 25 Agosto il rinforzo dell'anticiclone farà sentire i suoi effetti. Potrebbe tornare caldo più intenso con valori che si riporteranno a medie di piena estate fino a 23-24 °C circa in montagna. Maggiormente penalizzate dal caldo saranno le aree interne del centro e del sud Penisola. Dunque inizialmente le zone più calde potrebbero essere quelle dell'Abruzzo occidentale, area pentra e gran parte del Sannio. Poi verso fine mese, da martedì 29 agosto e probabilmente fino al venerdì successivo, ulteriori lievi rialzi potrebbero interessare aree più ampie della regione Molise, del Sannio campano e più a sud fino alla Basilicata con valori che potrebbero raggiungere i 34-35 °C in vaste aree dell'entroterra ed a bassa quota. Non mancheranno i consueti fenomeni più estremi in particolari configurazioni micro climatiche che potrebbero dare letture isolate ma ancora più alte.

Solo trascorsi i primi giorni di Settembre, potremmo attenderci un cambio di circolazione ma ad oggi non abbiamo elementi chiari per affermarlo.

La siccità, triste e pericoloso effetto speciale

Concludiamo questo breve aggiornamento pubblicando un confronto tra alcune delle osservazioni webcam della nostra rete: Agosto 2016 e Agosto 2017. L'ampiezza delle aree inaridite non ha bisogno di ulteriori commenti.

siccita capracotta prima

siccita capracotta prima

siccita campitello prima

siccita campitello dopo

siccita isernia prima

siccita isernia dopo

siccita isernia CV prima

siccita isernia CV dopo

siccita isernia CV 2 prima

siccita isernia CV 2 dopo

siccita guardialfiera prima

siccita guardialfiera dopo

Leggi altri articoli che parlano di:

whats app icon Unisciti GRATIS alle NEWS WhatsApp di Meteo Isernia e Molise per aggiornamenti, allerte meteo e per inviare foto e filmati dalla tua località: clicca qui https://wa.me/393917913561 , salva il numero 3917913561 nella tua rubrica ed invia ISCRIVIMI, oppure >> Iscriviti GRATIS al gruppo Facebook !

 

La rete delle stazioni meteo e webcam

Ti piace questa mappa ? Inseriscila gratuitamente sul tuo sito copiando ed incollando il seguente codice html:

<p><iframe src="https://www.google.com/maps/d/embed?mid=zd1s96rc79Qc.kr_BQQHH8ViE" width="790" height="480"></iframe></p>

 

 


donazione 5x1000 meteo isernia sannio meteo
webcam_del_giorno_meteolivewebcam_del_giorno_meteolive

Booking.com

 

LOE Meteo ?

Hotel, Spiagge, Montagna, Sci, Circoli vela, Turismo. Veniamo ad installarti la stazione meteo e la webcam. Chiamaci subito.