I risultati dei rilievi eseguiti nel basso Molise in occasione dell’ondata calda del 16/06/2016

Una forte ondata di calore ha interessato il Molise soprattutto nella giornata di giovedì 16 e parte di venerdì 17 giugno 2016. Qualche giorno prima i principali modelli matematici di previsione delineavano una situazione particolarmente interessante per alcune zone della nostra regione. Infatti, un’intensa e veloce ondata di calore di estrazione nord africana ha interessato gran parte del Centro Sud talia con isoterme in quota (850HPA) comprese tra 24-26° sul Molise e ben 27-28° sulla Sicilia.

Non solo, correnti tese da S-SW hanno fatto schizzare verso l’alto la colonnina di mercurio grazie all’effetto “favonico” esercitato dai venti di caduta dai rilievi interni. Proprio grazie a questo “mix” ci aspettavamo anche sul Molise valori termici particolarmente elevati soprattutto sulla costa e nelle zone interne limitrofe. Per questo, qualche giorno prima, il gruppo lavoro di Meteo Isernia ha installato una stazione termometrica con l’intendo di monitorare e verificare se effettivamente la zona tra Larino, Guglionesi e Guardialfiera può raggiungere e superare (come già successo in passato) temperature di ben oltre i 40°.

L’installazione è avvenuta nel pieno rispetto delle norme previste dall’OMM grazie anche alla collaborazione delle persone che abbiamo incontrato sul posto. Abbiamo scelto uno schermo solare “ventilato H24” che è stato posizionato a 180cm da terra su suolo erboso. Dai dati acquisiti è emerso che il giorno 16 è stato il più caldo seppur la maggior parte dei modelli di previsione hanno sbagliato la previsione sulle correnti al suolo. Inoltre, diffusa instabilità sul basso Lazio ha determinato una copertura nuvolosa estesa e compatta su quasi tutta la regione.

 

Temperature a 850HPA ore centrali di giovedì 16/06/2016

 

Caso studio giungo 2016 il 16 ore centrali

Caso studio giungo 2016 temp max del 16

 

Il grafico della temperatura infatti mostra un andamento altalenate con picchi “verso l’alto” subito seguiti da repentini cali termici anche di 2-3°. La temperatura massima è stata raggiunta alle 13:27 nell’unico momento della giornata caratterizzato da cielo poco nuvoloso. Dopodiché momenti di “calma di vento” e nuvole sempre più compatte hanno portato alle 16:40 a registrare una temperatura di “appena” 32° (a fronte dei 40° previsti). Solo grazie a improvvise raffiche di vento (garbino), la colonnina di mercurio è salita nuovamente (da notare: alle 18:30) sin verso i 35° a testimonianza del fatto che (in futuro) con cielo completamente sgombro da nubi e una ventilazione costante prevalentemente sud occidentale la zona del basso Molise può raggiungere valori molto alti.

Leggi altri articoli che parlano di:

whats app icon Unisciti GRATIS alle NEWS WhatsApp di Meteo Isernia e Molise per aggiornamenti, allerte meteo e per inviare foto e filmati dalla tua località: clicca qui https://wa.me/393917913561 , salva il numero 3917913561 nella tua rubrica ed invia ISCRIVIMI, oppure >> Iscriviti GRATIS al gruppo Facebook !

 

La rete delle stazioni meteo e webcam

Ti piace questa mappa ? Inseriscila gratuitamente sul tuo sito copiando ed incollando il seguente codice html:

<p><iframe src="https://www.google.com/maps/d/embed?mid=zd1s96rc79Qc.kr_BQQHH8ViE" width="790" height="480"></iframe></p>

 

 


donazione 5x1000 meteo isernia sannio meteo
webcam_del_giorno_meteolivewebcam_del_giorno_meteolive

Booking.com

 

LOE Meteo ?

Hotel, Spiagge, Montagna, Sci, Circoli vela, Turismo. Veniamo ad installarti la stazione meteo e la webcam. Chiamaci subito.