Il cut-off termodinamico che nelle scorse ore, insistendo sulle nostre regioni, ha tenuto l’Italia in balia di correnti instabili e perturbate si allontana progressivamente verso nord-est attratto da una lacuna barica in quota sull’Europa orientale.

Esso tuttavia non mancherà, nella giornata odierna di Giovedì 17 Maggio e in quella di Venerdì 18 Maggio, di far valere le sue ultime forze, instabilizzando nuovamente la colonna atmosferica e portando, specialmente sulla catena appenninica e regioni adiacenti, nuove precipitazioni di tipo convettivo, dunque localizzate e a carattere di rovescio e temporale.

italia temporali

La stima delle precipitazioni concentrate maggiormente sulle aree interne


A partire dalla giornata di Sabato 19 Maggio l’instabilità risulterà invece essere meno aggressiva, con precipitazioni ormai concentrate sui rilievi più alti.

L’andamento del tempo meteorologico si mostra tuttavia altalenante; tra Domenica 20 e Lunedì 21 Maggio, infatti, un modesto cavo d’onda potrebbe ancora una volta arrecare un nuovo ma modesto peggioramento del tempo, con correnti che in quota andranno via via allineandosi dai quadranti occidentali o al più sud-occidentali.

Le temperature, infine, già a partire da Venerdì, risulteranno in graduale e tendente aumento nei valori massimi..

Al prossimo aggiornamento

Leggi altri articoli che parlano di:

 

La rete delle stazioni meteo e webcam

Ti piace questa mappa ? Inseriscila gratuitamente sul tuo sito copiando ed incollando il seguente codice html:

<p><iframe src="https://www.google.com/maps/d/embed?mid=zd1s96rc79Qc.kr_BQQHH8ViE" width="790" height="480"></iframe></p>

 

 

Accedi anche con o

Meteo Isernia e Molise vive grazie al tuo contributo ♥♥
Sostienila anche con
1€ . GRAZIE !

 

 

LOE Meteo ?

Hotel, Spiagge, Montagna, Sci, Circoli vela, Turismo. Veniamo ad installarti la stazione meteo e la webcam. Chiamaci subito.