Sostieni MeteoIsernia anche con 1 euro ---> Clicca qui !!

La situazione sinottica in Europa è in imminente mutamento: ciò avrà di conseguenza ripercussioni anche sul tempo meteorologico della nostra Penisola.

Una saccatura, attualmente imperniata sui Pirenei, è infatti in graduale rotolamento e traslazione verso est.

La risposta di reazione nel breve termine (Giovedì 07 Giugno) coinciderà, alle quote medio-basse (850 hPa), con una veloce avvezione di aria calda, quanto basta per innalzare di qualche grado le temperature massime; dal pomeriggio tuttavia, a causa dell’approssimarsi del ramo orientale della saccatura, con valori di geopotenziale più bassi, si assisterà ad un aumento dell’instabilità con rovesci e nuovi temporali in formazione.

mappa instabilita7iugno

Img1. Notare la goccia fredda sul mediterraneo occidentale

Nella giornata di Venerdì 08 Giugno, inoltre, l’instabilità si farà più marcata rispetto ad oggi: il fulcro di tale figura barica d’alta quota stazionerà infatti proprio sulle nostre regioni centrali, portando ad un aumento della vorticità assoluta a 500 hPa, e a valori di velocità verticali a 700 hPa nettamente negativi. Nuovamente le temperature massime risulteranno in temporaneo calo.
La giornata di Sabato 09 Giugno sarà invece di transizione: piogge residue bagneranno ancora le nostre regioni adriatiche, tuttavia la saccatura, ormai cut-off termodinamico in scivolamento sull’Est Europa, nei giorni di Domenica 10 e Lunedì 11 Giugno, lascerà spazio ad una nuova e più forte avvezione di aria calda nord-africana, scatenata da una ulteriore lacuna barica sulla Penisola Iberica, che provvederà a ristabilizzare la colonna d’aria atmosferica, causando un rasserenamento dei cieli e un aumento termico notevolmente più percepito nelle regioni del nostro meridione dove si potranno sperimentare temperature ampiamente sopra i 30°C e addirittura sopra i 35°C in alcune zone di Puglia e Basilicata.

Oltre tale fascia temporale non ci si può ancora spingere, almeno per i dettagli meteorologici. La tendenza ci permette tuttavia di speculare cautamente sul futuro: siamo dunque in grado di affermare che si assisterà gradualmente ad un calo termico e a condizioni meno stabili. Oltre è fantascienza.

Leggi altri articoli che parlano di:

Altre stazioni meteo e webcam

Ti piace questa mappa ? Inseriscila gratuitamente sul tuo sito copiando ed incollando il seguente codice html:

<p><iframe src="https://www.google.com/maps/d/embed?mid=zd1s96rc79Qc.kr_BQQHH8ViE" width="790" height="480"></iframe></p>

 

Accedi anche con o

Laundry Self Service Isernia Lavapiù Corso Risorgimento 2016molino cofelice
banner Le Colonne

 

Meteo Isernia e Molise vive grazie al tuo contributo ♥♥
Sostienila anche con
1€ . GRAZIE !

 

 

LOE Meteo ?

Hotel, Spiagge, Montagna, Sci, Circoli vela, Turismo. Veniamo ad installarti la stazione meteo e la webcam. Chiamaci subito.